Ogni anno, a partire dal 2001 presentiamo nella nostra scuola secondaria di 1° grado "F.C.Marmocchi" :l'Esposizione di matematica. Nel 2009 abbiamo sostituito l’esposizione con una esperienza di matematica e teatro: Trilogia di matematica e nel 2011 abbiamo proposto un' esposizione legata al teatro:

 il Giardino di Pitagora.

fiori pitagora

Gli alunni delle tre classi delle nostre sezioni  hanno presentato, sotto forma di esposizione, quindi con materiali realizzati in classe durante l’a.s. nelle regolari ore di lezione, i seguenti argomenti:

  • Aritmogeometria ( numeri figurati)
  • Pitagora prima di Pitagora (babilonesi e egiziani)
  • Pitagora e la visione del cosmo
  • Pitagora e la musica (monocordo)
  • Pitagora e  la radice di due  (irrazionali e spirale)
  • Pitagora e il teorema: varie dimostrazioni ( algebriche, con modelli dinamici, con isometrie e con equiscomponibilità)
  • Estensioni del teorema di Pitagora
  • Pitagora e il tangram
  • Gli alberi di Pitagora

 L’esposizione era preceduta da un breve rappresentazione teatrale in cui venivano presentati gli aspetti salienti dell’opera e della vita di Pitagora che fungevano da introduzione/presentazioni delle varie parti dell’esposizione .

 La rappresentazione continuava con un dialogo fra Pitagora e una alunno; il testo, scritto da noi insegnanti, trae spunto dalle interviste impossibili di Umberto Eco

Questa intervista si svolgeva all’interno di un giardino molto particolare dove le piante erano alberi di Pitagora realizzati in cartoncino dai ragazzi e i fiori erano tutti Fiori di Pitagora realizzati sfruttando le estensioni del teorema ai poligoni regolari o alle figure simili.

  L’esposizione è stata presentata a scuola e all’interno della manifestazione “comunicare la scienza” organizzata dal Comune di Poggibonsi . Guarda il video.

Joomla templates by Joomlashine